censure-workflow

Yuxiyou.net pubblica una slideshow che racconta lo stato della censura di internet. L’ironico titolo iniziale “So you still think the Internet is free” precede cinque bellissimi grafici che uno dopo l’altro raccontano in quali paesi e a che livello la censura avviene, che tipo di siti vengono censurati (blog, forum, siti di ONG ecc.), poi in una sorta di “workflow” della censura (vedi immagine sotto) il procedimento con cui i governi riescono a bloccare gli utenti e infine i motivi principali per cui la censura viene pratica.

Link: so you still think the Internet is free

This entry was posted in Infografica, information design, Webdesigner and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>